Home Dialetto cesense Sant’Antonio ggiglio ggecondo
Stampa E-mail

Sant’Antonio ggiglio ggecondo

di Osvaldo Cipollone

 

Proverbio popolare  
Dice Pasqua Bbufania: «Tutte le fésti le porto via.» Ci responne Sant’Antonio: «Ferma qua che c’è la mia.»
Dice Pasqua Befania: <<Tutte le feste le porta via.>> Gli risponde Sant'Antonio: <<Ferma qua che c'è la mia.>>
   
   
Sant’Antonio ggiglio ggecondo  Sant'Antonio Giglio Giocondo
   
Sant’Antonio era ‘remita
co’ lla bbarba ‘ncanutita
e co’ jj’abbito da frato
Viva Sant’Antoni’abbato!
Sant’Antonio ggiglio ggecondo
nnumminato pe’ tutto il mondo…

 Sant'Antonio era eremita
con la barba inbiancata
e con l'abito da frate
Viva Sant'Antonio abate!
Sant'Antonio giglio giocondo
conosciuto in tutto il mondo...
   
Sant'Antonio Abbate protettore delle stalle e degli animali
 
Sant'Antonio Abate
protettore delle stalle e degli animali
 
 Estratto dall'articolo:   
   
La tradizione
“GGIGLIO GGECONDO”

di Osvaldo Cipollone
  
   
Fonte: La Voce delle Cese N. 9 del 28 gennaio 2007   
Dialetto cesense
Traduzione a cura di Paolo Lo Russo
   
   FucinoLands.com

 



 

Aggiungi commento

Qui puoi scrivere un tuo commento

- Si prega di inserire commenti riguardanti l'articolo.
- I campi "richiesto/a" sono obbligatori.
- Il tuo commento verrà pubblicato previa visione dell'amministratore di FucinoLands
- I Commenti ritenuti offensivi verranno eliminati.
- E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.
- I dati raccolti con questa form saranno inseriti in una anagrafica e saranno trattati nel rispetto del Decreto Legislativo 196/2003.


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA
Copyright © 2020 FucinoLands. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.