Home Dialetto cesense Saggezza popolare: La vennégna
Stampa E-mail

La vennégna

Saggezza popolare

 

La vennégna  La vendemmia
   
“Pe’ San Martino ugni musto è vino”  "Per San Martino ogni mosto diventa vino"
   
“Chi d’Ottobre vennégna e somènta, quann’è de Novembre non se lamenta” "Chi a Ottobre vendemmia e semina, quando è a Novembre non si lamenta"
   
Cese: Don Vincenzo Bianchi con la madre, Giovanna Cipollone, in un’insolita immagine di vendemmia d’altri tempi.
Cese: Don Vincenzo Bianchi con la madre,
Giovanna Cipollone, in un’insolita immagine
di vendemmia d’altri tempi.
 
 Estratto dall'articolo:   
   
L’uva delle Cese
CURIOSITÀ STORICHE E DI COSTUME

di Osvaldo Cipollone
  
   
Fonte: La Voce delle Cese N. 6 del 29 ottobre 2006   
Dialetto cesense
Traduzione a cura di Paolo Lo Russo
   
   FucinoLands.com

 



 

Aggiungi commento

Qui puoi scrivere un tuo commento

- Si prega di inserire commenti riguardanti l'articolo.
- I campi "richiesto/a" sono obbligatori.
- Il tuo commento verrà pubblicato previa visione dell'amministratore di FucinoLands
- I Commenti ritenuti offensivi verranno eliminati.
- E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.
- I dati raccolti con questa form saranno inseriti in una anagrafica e saranno trattati nel rispetto del Decreto Legislativo 196/2003.


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA
Copyright © 2020 FucinoLands. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.